tradurre in:

E.K.

Ho bevuto soda
sotto la torre Belosrusskaya
e ho guardato, pensiero, dove
quindi rotolare i dadi.
uscire
perché le case fogliame gonfio.
Da metropolitenovskogo gola
attraverso la natura massa tornelli,
come nero la smerigliatrice di carne macinata, perla.
Ferro Maksimych indietro
incombente, zhuzhzhalo moto moto,
il taxi si precipitò, marmaglia georgiano,
stringendo le rose, Besen Revel.
Da dietro l'angolo sali effettuato,
Lawrence e mezzi di prurito.
E io ero un estraneo a se stesso e quattro
possibili direzioni qui.
Belle è andato.
Scendiamo,
ogni pensiero, raggiunge con la fidanzata.
semaforo, ruote Pandemonium,
adatto solo a muoversi in un cerchio.

18 luglio 1968, Mosca

La maggior parte visitati poesia di Brodsky


Tutti poesie (contenuti in ordine alfabetico)

lascia un commento