Questa camera odore di stracci e acqua grezza…

Questa camera odore di stracci e acqua grezza,
e uno in un angolo mi ha detto: "Giovani!
giovane, поди, che dicono, qui ".
E sono andato, anche se la mia testa Seda.

E un altro - tegole rosse appese alle pareti delle pale,
e obrubok, oscillante su uova, settale "Get!»
Ma lui non è un esempio non riusciva a muovere la gamba,
allora era spaziosa, di un, altro.

In un terzo - che giace polvere ovunque spessore, il grasso
vuoti, dal momento che nessuno ha mai vissuto.
E mi piaceva di più, di casa di suo padre,
perché poi sarà ovunque.

Un quarto sarebbe stato felice di ricordare, ma non posso,
perché era come nel mio cervello.
Si intende, Sono ancora vivo. Sia che il fuoco era lì,
o - tubo scoppio. E sono scappata.

1986

Valutarlo:
( 1 valutazione, media 5 a partire dal 5 )
Condividere con gli amici:
Joseph Brodsky
lascia un commento