amare

Per due volte mi sono svegliato quella notte
e ho camminato verso la finestra, e le luci nella finestra,
frasi di scarto, ha detto durante un sogno,
dirimente, come mnogotochyyu
Non ho portato consolazione.

Hai sognato di me incinta, e così,
vissuto così tanti anni con voi a parte,
Mi sentivo in colpa, e le mani,
Mi sento felice di pancia,
in pantaloni nasharivat pratica

e l'interruttore. E Brad finestra,
sapevo, Che ti lascia da solo
ci, nel buio, COE, dove con pazienza
Sto aspettando per voi, e non mettere la colpa,
quando sono tornato, pausa

intenzionale. Per al buio –
prende la, che cadde attraverso quando la luce.
Ci siamo sposati lì, sono sposati, siamo
dvuspinnye mostro, e bambini
una giustificazione della nostra nudità.

In un futuro notte
si torna stanchi, sottile,
e vedo un figlio o una figlia,
ancora senza titolo, - poi ho
nessun tappeto erboso per accendere e spegnere

mani non durano più a lungo, non ha diritto a
lasciare nel regno delle ombre,
muto, giorni Staccionata,
scorre dipendente risveglio,
mia inaccessibilità esso.

11 febbraio 1971

Vota:
( 8 valutazione, media 5 a partire dal 5 )
condividi con i tuoi amici:
Joseph Brodsky
Aggiungi un commento