tradurre in:

Oh, se gli uccelli cantavano e le nubi volano,
e l'occhio poteva distinguere, diventa blu,
squillare trillo perseguire, porta con le chiavi
e quelli, nessun altro da nessuna parte, dietro di esso.

E così - ho una stanza, sede, стулья.
E ovunque sui muri nel telaio, i così - fiori.
E se accade nel mondo senza un alveare
con eccesso di polline sulle gambe, sei tu.

Oh, se le cose in chiaro in un azzurro di spessore
Loro sanno come la loro invisibilità a tenere sotto controllo
e una folla, una volta coagulo - una stella, Se in una lacrima –
all'altra estremità della stratosfera, poi - in tutto il mondo.

ma, apparentemente, aria - solo materie prime per i merletti,
crocifisso sulla cerchio nel parco, dove re pascolo.
E statue ottenere fresco, sebbene nel cortile - besstuzhev,
poi eseguito decabrista, e venire nel mese di gennaio.

1994

La maggior parte visitati poesia di Brodsky


Tutti poesie (contenuti in ordine alfabetico)

lascia un commento