Mikhail Baryshnikov

In precedenza, abbiamo abbeverati prato del annaffiatoio,
nella caduta del trehlineyki zanzare,
bug piantati, turchi, la posta in gioco.
E il coleottero non è ronzio, nessuna zanzara gridò.

Ora abbiamo innaffiato, e più raramente - pioggia.
Chi vuole ci mette alle costole una zanna.
Per quanto riguarda il coleottero e il suo ronzio,
andare ovunque con l'intelligenza delle macchine da seguire.

evidentemente, il tempo stringe, ma non in ore, ea destra.
e avanti, dicono, foresta no, ma pozzo.
e di ', che è venuto fuori,
che il tempo lì è meglio, quando siamo il male.

Ricordate modesto museo, dove non è appena visto
un capolavoro realista "non dare '?
Che si trattasse di un museo? Perché non chiamare il museo
poi, quello che stiamo fissando?

congedo, что ли, in Spagna, dove gli spagnoli
Addicted to Love boxe e danza,
quando hanno messo piede, come una rosa in un vaso,
e quando uccidono il toro, subito.

ma dicono, l'elica viene arrestato.
Che - soprattutto nudi - siamo più pesante, del marmo:
tanti anni respinti dalla centrale
tallone, che alla fine trasformato in pietra.

meglio, evidentemente, soggiorno. sdraiarsi, posteliv ombre,
a nuotare a lume di candela in un ambiente caldo, zuppa, bacino,
la cui caduta conserva ancora il ciglio,
sapevo, dove siamo, decidere sogno.

Apparentemente, bassa pilota cloud può davvero confondere:
come se ci fosse qualcuno cancella qualcosa,
che è paragonabile a forza
alla luce, che erano sotto la doccia.

1992

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Joseph Brodsky
Aggiungi un commento