Che cosa stai facendo, uccellino, su un ramo nero…

- Cosa stai facendo, uccellino, su un ramo nero,
guardando con ansia?
Vuoi dire, quali tag fionda,
ma la vita è possibile?

- Oh no, quando si mira una fionda,
Non mi sono perso.
Le tue ipotesi sono molto peggio;
Li guardo.

- Ho paura, sei attratto dalla cellula,
e nemmeno l'oro.
Ma è meglio cantare seduti su un ramo; raramente
cantare, volante.

- Non vero! Sono attratto dall'eternità.
io la conosco.
Il suo primo segno è disumano.
Ed eccomi a casa.

1993

Vota:
( 1 valutazione, media 5 a partire dal 5 )
condividi con i tuoi amici:
Joseph Brodsky
Aggiungi un commento