24 dicembre 1971 anno

V. S.

A Natale tutti i piccoli maghi.
Nel cibo e cotta granite.
Debiti verso banche caffè Halvah
produce contatore assedio
un mucchio di pacchi caricati con la gente:
ciascuno il suo re e cammello.

griglie, borse, borse per la spesa, palla,
cappelli, cravatte, lateralmente montata.
L'odore di vodka, aghi e merluzzo,
mandarinov, cannella e mele.
il caos lic, e non si vede la pista
a Betlemme a causa di pellet neve.

E venditori ambulanti regali modesti
Trasporti salto di, scoppiando nella porta,
scompaiono fallimenti cantieri,
pur sapendo, che cave vuoto:
nessun animale, né asili nido, egli ci,
dei quali - alone d'oro.

vuoto. Ma al pensiero di lei
improvvisamente vedere la luce come dal nulla.
Sapevo Erode, che lui è più forte,
il più probabile, inevitabile miracolo.
La costanza del rapporto –
il principale meccanismo per Natale.

Poi celebrare ormai ovunque,
che il suo approccio, mutevole
tutte le tabelle. Non hanno bisogno di una stella
lasciare che un altro, ma era la volontà del bene
nel visibile da lontano umana,
e falò accesi i pastori.

Nevicata; non fumare, ma il tubo
tetti tubi. tutte le persone, come macchie.
bevande Erode. Le donne nascondono i bambini.
Chi viene - non è chiaro a chiunque:
non sappiamo volontà, e il cuore
improvvisamente non può riconoscere un estraneo.

ma, quando la porta bozze
dalla notte di nebbia fitta
figura si pone in foulard,
e baby, e lo Spirito Santo
senti in te senza vergogna;
guardare il cielo e vedere - Star.

gennaio 1972

Vota:
( 5 valutazione, media 4.2 a partire dal 5 )
condividi con i tuoi amici:
Joseph Brodsky
Aggiungi un commento