1972 anno

Viktor Golyshev

L'uccello non è vola fuori dalla finestra.
donzella, come una bestia, protegge camicetta.
Dopo aver infilato su un nocciolo di ciliegia,
Non sono caduto: forza di attrito
aumenta con la velocità di caduta.
salta cuore, come le proteine, in hvoroste
costolette. E la gola a cantare dall'età.
Questo - già invecchiamento.

invecchiamento! Ciao, il mio invecchiamento!
Sangue lento struenie.
Una volta che la struttura è gambe sottili
visione Tormented. I anticipo
area delle sensazioni quinta,
scarpe skid, salva lana.
ogni, che va sotto con una pala,
ora l'oggetto di attenzione.

correttamente! Il corpo nel passioni si pentono.
Invano hanno cantato, pianto, skalilosь.
Le cavità orale non danno
Grecia antica, almeno.
alito cattivo e le articolazioni popping,
specchio sfumino. Si tratta della Sindone
ancora non è. Ma il,
che vi farà, sono alla porta.

Ciao, Mlada e sconosciuto
tribù! ronzio, come un insetto,
ricerca ora, infine, solo Ricerca
trattare la parte posteriore solida del mio collo.
Il disturbo del pensiero e la sconfitta sulla corona.
Proprio la regina - Ivana ritrovo,
Sento il soffio della corona di morte
fibra e tutti zhmus di lettiera.

paura! Quel qualcosa è, che paura.
Anche quando tutte le ruote del treno
Un giro con un boato dal basso vita,
Non si ferma mai volo di fantasia.
Allo stesso modo, sparsi occhi onori,
senza distinguere gli occhiali dal suo reggiseno,
il dolore è miope, e la morte è vago,
sottolinea come l'Asia.

tutto, che potrebbe perdere, perso
pulito. Ma ho raggiunto il ruvido
tutti, che è stato programmato per raggiungere.
Anche il suono del cuculo nella notte
piccoli tocchi - lasciare che la vita calunnia
o giustificato per un lungo periodo, ma
invecchiamento è la ricrescita del corpo
udito, calcolata al silenzio.

invecchiamento! In più la morte del corpo.
Cioè, Non ho bisogno di una vita. con il rame
scompare fronte radianza locale
mondo. E riflettori nero a mezzogiorno
Mi riempie le cavità oculari.
Forza dei muscoli del mio rubato.
Ma non è alla ricerca di sua traversa:
vergogna di riprendere il lavoro del Signore.

però, attività commerciale, dovrebbe essere, di codardia.
in paura. Le difficoltà tecniche Act.
Questo - l'impatto dei futuri trupnosti:
qualsiasi decadimento comincia con la fede,
minimo di mezzi - in base alle statistiche.
Così ho insegnato, seduto nel giardino della scuola.
Oh, vai via, miei cari amici!
Dare di andare in campo aperto!

Ero tutto. Che è vissuta simile
vita. Con fiori entrato nella sala.
buccia. Durak pagando sotto kozheyu.
ha preso, che ha dato. L'anima non è zarilas
non sulla loro. supporto Obladal,
leva costruito. E io adattarsi allo spazio
suono rimosso, Blowing in sintonia cavità.
Qualcosa da dire dietro la tenda?!

ascoltare, moglie, Nemici e Fratelli!
tutto, che ho fatto, Non l'ho fatto per
la fama nell'epoca del cinema e radio,
ma per il bene del suo discorso nativa, letteratura.
Per quello che è il sacerdozio, che era stato detto
(Bene il medico ha detto: si lasciò trattare)
ciotole privato nella festa della Patria,
ora mi trovo in una zona sconosciuta.

vento. Umido, buio. e ventilatori.
Midnight getta le foglie ei rami di
tetto. Possiamo dire con fiducia:
qui e sono morto giorni, perdente
capelli, denti, verbi, suffissi,
cap disegno, quell'elmetto Suzdal,
dall'onda dell'oceano, così ristretto,
pesce Crunch, seppur greggio.

invecchiamento! Età del successo. conoscenza
правды. suo lato inferiore. espulsione.
dolore. O contro di esso, né per esso
Non ho nulla. ogni qualvolta
pereborschat - vozoplyu: ridicolo
trattenere sentimenti. Per il momento - di attesa.
Se questo è il barlume di me,
non è la mente, e il sangue appena.

La canzone - non un grido di disperazione.
Questo - una conseguenza della barbarie.
Questo è - più precisamente - il primo grido del silenzio,
il cui regno rappresenta la somma di
suoni, Prima ystorhnutыh ​​bagnato,
ora indurito in un morto
come se la natura, hortanyu solido.
E 'per il meglio. Quindi penso che.

Qui si tratta - il, quello che ho parlato:
merito corpo trasformandosi in nudo
cosa! Né il dolore non ha un aspetto, Il nostro seguito Gennaio,
ma nel vuoto - quello che non illuminare.
E 'per il meglio. La sensazione di terrore
le cose non tendono a. così pozza
accanto a cose non si presentano,
anche se la cosa a morte.

Analogamente, Teseo di Minosse cave,
entrando nella relegate dell'aria e la pelle,
Non vedo all'orizzonte - un segno meno
una vita vissuta. isola, che la sua spada,
la lama è, e tagliano
la parte migliore. Così il vino da sobrio
via pulita, e il sale - da azzimo.
Ho voglia di piangere. Ma non c'è niente da piangere.

Battere il tamburo della vostra fiducia
un paio di forbici, nel quale il destino della materia
nascosto. Solo la perdita di dimensione e
marche mortali uguale a Dio.
(Questo giudizio viene controllato
anche significare coppia nudo.)
tamburo Bay, mentre bacchette in possesso,
con l'ombra del loro ritmo di marcia!

18 dicembre 1972

Vota:
( 7 valutazione, media 5 a partire dal 5 )
condividi con i tuoi amici:
Joseph Brodsky
Aggiungi un commento